Convocazione del GLO con nomi studenti non può essere inviata a tutti i partecipanti. Rischio sanzioni Garante Privacy

WhatsApp
Telegram

Inviare il calendario del GLO con l’indicazione in chiaro dei nominativi di tutti gli alunni interessati può comportare una sanzione da parte del Garante per la Privacy se detti dati giungono a destinazione, anche se per errore ed in buona fede, a dei destinatari non corretti pur se coinvolti alle riunioni del GLO. Il provvedimento in commento è quello del Garante per la Privacy doc. web n. 9777156 del 28 aprile 2022.

Questo ed altri contenuti su Orizzonte Scuola PLUS, riservato agli abbonati. I contenuti della rivista: La Dirigenza scolastica. Rivista operativa per Dirigenti Scolastici, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff

Scopri le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso