Convitti nazionali 2022/23, i bandi Inps scadono oggi 31 luglio. Chi può fare domanda

WhatsApp
Telegram

Due bandi Inps in scadenza oggi 31 luglio alle ore 12. Il bando di concorso convitti strutture di proprietà Inps è finalizzato ad offrire a studenti iscritti alla scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado nell’anno scolastico 2022/2023, i posti presso le proprie strutture a gestione diretta

I posti sono:

a) n. 250 posti residenziali in “convitto”;
b) n. 300 posti di “dopo scuola” in “semiconvitto”.

Bando

Il secondo bando è invece per i convitti nazionali è finalizzato a offrire a studenti iscritti alla scuola primaria, secondaria di primo grado e secondaria di secondo grado nell’anno scolastico 2022/2023, i seguenti contributi:
– Convitto
– Semiconvitto
– Convitti ad elevata specializzazione (per un solo anno scolastico) per il pagamento delle rette di iscrizione in Convitti Pubblici o accreditati presso il Miur.

Bando

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur