Convegno: “Violenza assistita e minori”, ad Isernia il Sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri

WhatsApp
Telegram

USR Molise – Si intitola “Violenza assistita e minori” il convegno promosso dall’Ufficio Scolastico del Molise con l’Istituto di Istruzione Superiore “Cuoco – Manupella” di Isernia per fare il punto su un fenomeno ancora poco riconosciuto e che il mondo della scuola vuole affrontare in termini di dialogo, apertura e prevenzione.

Un evento che l’Ufficio Scolastico Regionale del Molise ha voluto promuovere in occasione della Giornata internazionale della donna, per offrire un punto di vista diverso sul fenomeno della violenza, affrontato anche rispetto alle conseguenze che riguardano i minori. L’appuntamento è in programma all’Auditorium della Provincia di Isernia, in via Berta, il prossimo 7 marzo, alle ore 8:30.

Sarà presente anche il Sottosegretario di Stato alla Giustizia, Cosimo Maria Ferri, che verrà per un saluto istituzionale e terrà un intervento sul tema del convegno. La violenza assistita sui minori è una forma di violenza domestica che si realizza nel caso in cui il minore è obbligato, suo malgrado, ad assistere a ripetute scene di violenza sia fisica che verbale tra i genitori o, comunque, tra soggetti a lui legati affettivamente, che siano adulti o minori.

Al convegno parteciperà anche Gloria Soavi, Presidente nazionale del Cismai (Coordinamento Italiano Servizi maltrattamenti all’Infanzia). Soavi condurrà il dibattito con studenti e docenti. Da 20 anni i Centri Cismai lavorano per riconoscere e fermare il maltrattamento e l’abuso all’infanzia.

Secondo i dati Cismai sono 100.000 i bambini vittime di maltrattamento e abuso all’infanzia. La presenza del Sottosegretario Ferri è stata fortemente voluta dal Dir. dell’Ufficio Scolastico del Molise, Anna Paola Sabatini, per fare il punto sulle tutele di legge per i minori esposti a violenza assistita.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur