Controllo dello stato vaccinale, gli studenti non ci stanno: “Inaccettabile, applicato in modo discriminato”

WhatsApp
Telegram

“Sono iniziati i controlli dello stato vaccinale degli studenti nelle classi con più di un positivo. Siamo sottoposti ad un green pass di fatto per noi inaccettabile, perché applicato in modo discriminante ad una categoria non libera”.

Così all’Adnkronos Luca Ianniello della Rete degli studenti medi che aggiunge: “Non è una misura da prendere con questa leggerezza. Sarebbe stato più opportuno stabilire l’obbligo vaccinale anche per noi”.

Green pass per gli studenti, Floridia: “Sono contraria, ma ai presidi serve uno strumento agile”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur