Contro la dispersione un piano di 320milioni per aprire le scuole di pomeriggio ed in estate

WhatsApp
Telegram

Pronto lo stanziamento di 320 mln di euro da fondo strutturali europei che saranno distribuiti alle scuole dal 1 settembre 2016. Si punterà a potenziare l’italiano, la matematica, ma anche lo sport, la musica, l’arte.

Pronto lo stanziamento di 320 mln di euro da fondo strutturali europei che saranno distribuiti alle scuole dal 1 settembre 2016. Si punterà a potenziare l’italiano, la matematica, ma anche lo sport, la musica, l’arte.

Il Ministro Giannini scegli il Corriere della Sera per dare la notizia, il finanziamento che quest'anno ha riguardato progetti in alcune delle principali città italiane (Milano, Roma, Napoli, Palermo), il prossimo anno coprirà i quattro quinti degli istituti italiani.

Questi dovranno presentare dei progetti ad hoc con 120 ore di potenziamento di italiano e matematica e sport (74 milioni andranno a migliorare o creare palestre e strutture dove allenarsi). Le altre ore potranno essere usate per progetti di musica, arte, teatro.

Attività che dovranno essere svolte di pomeriggio o in estate. Il piano durerà fino al 2020 e lo stanziamento complessivo si aggira intorno ai 620 mln di euro.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff