Contributi volontari: possono essere portati in detrazione o deduzione

di Lucrezia Di Dio

item-thumbnail

Quando si pagano i contributi volontari l’onere che si versa può essere portato in detrazione? Vediamo cosa fare quando si versa all’INPS una somma senza obbligo.

Ho pagato 8.500 di contributi volontari per andare in pensione li posso portare in detrazione grazie

I contributi volontari sono versati all’Inps senza alcun obbligo per ottenere una pensione migliore (oppure per raggiungere i contributi minimi per accedere ad una pensione).

L’importo che si paga periodicamente, attraverso i bollettini che l’istituto invia periodicamente,può essere dedotto dal proprio reddito complessivo al momento in cui si presenta la dichiarazione dei redditi.

Con il modello 730 Nel Rigo – “Contributi previdenziali e assistenziali” si indicherà oltre all’importo dei contributi previdenziali obbligatori anche quelli volontari versati. La deduzione spetta anche se la prosecuzione ai volontari si sostiene per familiari a carico.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: