Contratto scuola: mobilità, bonus merito nello stipendio, sanzioni disciplinari, meno potere ai Dirigenti Scolastici. Schede UIL

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il contratto firmato da ARAN e FLCGIL, UIL, CISL, nelle schede elaborate dalla UIL.

BONUS MERITO: una parte nello stipendio, una parte a contrattazione nazionale.

PRIVILEGIATO IL CONTRATTO

GLI AUMENTI: 96 euro medi

MOBILITA’ ANNUALE. Se si ottiene la scuola richiesta domanda ogni 3 anni

SANZIONI DISCIPLINARI: ci sarà una sequenza contrattuale a parte

SCUOLA DIVENTA COMUNITA’ EDUCANTE

ORARIO DI LAVORO NON AUMENTA

MENO POTERE AI DIRIGENTI SCOLASTICI

Gli speciali di OrizzonteScuola

Aumenti stipendiali, firmato contratto: da 81 euro a 110. Tutti gli incrementi per ATA e docenti dall’infanzia alle superiori. ESCLUSIVA

Rinnovo contratto e stipendio, firmato accordo: aumenti fino a 111 euro, nessun aumento orario lavoro, no formazione obbligatoria, tutto su mobilità e permessi

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare