Contratto scuola, i sindacati chiedono incontro al Ministero per mobilità docenti, passaggio di Area per ATA, indennità di disagio assistenti tecnici, riunioni on line

WhatsApp
Telegram

Le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Snals Confsal, Gilda degli insegnanti e Anief hanno inviato una lettera al al Capo di Gabinetto del Ministro, per chiedere di avviare gli incontri per dare attuazione al CCNL 2019/2021 recentemente firmato dai sindacati rappresentativi (esclusa la Uil Scuola Rua).

Nella lettera firmata da Ivana Barbacci, Gianna Fracassi, Elvira Serafini, Rino Di Meglio e Marcello Pacifico, si sollecita un avvio con urgenza degli incontri “al fine di dare seguito, nell’interesse del personale e dell’intero sistema scolastico, alle previsioni contenute nel nuovo CCNL con priorità per quegli istituti che comportano attribuzioni di benefici economici“.

Ecco le priorità indicate dai sindacati:

− i criteri di ripartizione delle risorse del fondo per le posizioni economiche di cui all’Art. 79 (Fondo per le posizioni economiche del personale ATA) tra le diverse posizioni economiche [art. 30 comma 9 a6]

− i criteri per l’effettuazione delle procedure di cui all’art. 59 (Norme di prima applicazione, in particolare i passaggi di Area del personale Ata) [art. 30 comma 9 a4]

− i criteri per lo svolgimento a distanza delle attività collegiali che rivestano carattere deliberativo [art. 44 comma 6]. − l’importo dell’indennità di disagio di cui all’art. 77 (Indennità di disagio per gli assistenti tecnici del primo ciclo) [art. 30 comma 4 a6]

− l’importo dell’indennità di cui all’art. 54 comma 4, ultimo periodo (Incarichi specifici al personale ATA) [art. 30 comma 4 a7]

− l’incremento dell’indennità di direzione parte variabile di cui all’Art. 56, comma 1 (Trattamento economico del personale con incarico di DSGA) [art. 30 comma 4 a8] Il

− i criteri per il conferimento degli incarichi di DSGA, ivi inclusi gli incarichi ad interim [art. 30 comma 9 a5]

− gli obiettivi e le finalità della formazione del personale [art. 30 comma 9 a1]

− i criteri generali di ripartizione delle risorse per la formazione del personale docente educativo ed ATA [art. 30 comma 4 a3]

− linee generali di indirizzo per l’adozione di misure finalizzate alla prevenzione delle aggressioni sul lavoro [art. 30 comma 9 a7]

− mobilità [art. 34]

− aggiornamento composizione Organismo paritetico per l’innovazione [art. 7 comma 1]

La lettera dei sindacati

TESTO CCNL

Contratto scuola, firmato [TESTO in PDF] Aumenti stipendio da 96 a 190 euro lordi, dai permessi retribuiti alle posizioni economiche per ATA

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri