Contratto mobilità per dirigenti

Di
Stampa

UIL – E’ stato sottoscritto dalla Flc-CGIL, dalla CISL Scuola, dalla UIL Scuola e dallo SNALS-Confsal il contratto integrativo nazionale per il personale della dirigenza scolastica, in attuazione dell’Art. 9 del CCNL Area V del 15.07.2010 ed a seguito del D.L. n. 98 e successive modifiche.

UIL – E’ stato sottoscritto dalla Flc-CGIL, dalla CISL Scuola, dalla UIL Scuola e dallo SNALS-Confsal il contratto integrativo nazionale per il personale della dirigenza scolastica, in attuazione dell’Art. 9 del CCNL Area V del 15.07.2010 ed a seguito del D.L. n. 98 e successive modifiche.

Il C.I.N. prevede di regolamentare i mutamenti d’incarico dei dirigenti scolastici nei casi di istituzioni scolastiche “fuse” e/o “accorpate” o di istituzioni scolastiche sottodimensionate, al di sotto di 600 alunni, ridotte fino a 400 alunni, in alcuni casi.

Nei casi di eccezionale esubero dei dirigenti in servizio presso le suddette unità scolastiche, gli stessi resteranno sulle sedi sottodimensionate con incarico di durata annuale.

Questo incarico annuale permetterà ai dirigenti scolastici in esubero di rimanere sulla stessa scuola per un altro anno scolastico, garantendole una continuità sia di indirizzo che di organizzazione gestionale di tutto personale ivi compreso.

 Scarica il contratto

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile