Contratto di Governo, secondo Malpezzi il punto sulla scuola sembra scritto solo per riempire una casella

WhatsApp
Telegram

La senatrice Simona Malpezzi ha criticato fortemente il punto sulla scuola inserito nel Contratto di Governo Lega Movimento 5 Stelle.

Con un post sulla sua pagina Facebook, ha detto che “sembra una cosa scritta solo con l’esigenza di riempire un’altra casella e non di un progetto meditato sul futuro dell’istruzione”.

Secondo Malpezzi, le proposte avanzate da Salvini e Di Maio sarebbero state scritte solo con l’obiettivo di strizzare l’occhio soprattutto ai docenti e non mostrerebbero volontà di sedersi intorno a un tavolo per trovare delle soluzioni. 

La Senatrice ricorda di aver presentato un disegno di legge e una mozione. Ed è disponibile a mettere il suo lavoro a disposizione, anche accogliendo delle modifiche da parte delle associazioni dei docenti e dei sindacati, alcune delle quali sono già state presentate.

Leggi anche: Governo Lega – M5S: ecco versione finale contratto. I punti per la scuola

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur