Contratto, Barbagallo (Uil): pronti a firmare rinnovo qualora ne ricorrano le condizioni, chiediamo aumento di 85 euro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, è intervenuto sulla questione del rinnovo del Contratto del pubblico impiego.

Barbagallo ha espresso la disponibilità e la volontà del sindacato da lui guidato a procedere alla stipula del Contratto, qualora ne ricorrano le condizioni. Viceversa, se ci fosse un atteggiamento di chiusura da parte del Governo, “ci comporteremo di conseguenza”

La Uil chiede che l’aumento sia di 85 euro,  “il minimo dopo anni di blocco”.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief voglioinsegnare