Stipendio neoimmessi e supplenti, rischia i saltare il 23

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concluso l’incontro tra l’Amministrazione e i sindacati in cui si è affrontato anche il tema contratti per accelerare i tempi riguardo al pagamento degli stipendi. Ne parla la Gilda.

I sindacati hanno sollecitato il Miur a scrivere una nota per sollecitare le scuole as inserire i contratti al SIDI entro il 12 settembre per tutto il personale che ha preso servizio il primo settembre.

Se non sarà rispettata la data, lo stipendio di settembre potrebbe arrivare in ritardo: l’Amministrazione ha assicurato che verrà inserito un avviso sul sito che comparirà all’apertura dei computer a tutti gli operatori.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione