Contrattazione e aumento di stipendio, Di Meglio: Non ci siederemo al tavolo per un contratto solo normativo

Stampa

red – Il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, fa un bilancio del 2013. Un’anno difficile e turbolento per il mondo della scuola. I docenti italiani, afferma Di Meglio, sono sempre più poveri e rischiano di diventare i nuovi proletari.

red – Il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, fa un bilancio del 2013. Un’anno difficile e turbolento per il mondo della scuola. I docenti italiani, afferma Di Meglio, sono sempre più poveri e rischiano di diventare i nuovi proletari.

E sulla volontà da parte del Governo di riaprire le trattative solo per a parte normativa, tralasciando quella economica afferma "vorrebbe dire giocare a ribasso e chiedere alle persone di lavorare di più e prendere meno stipendio".

Il video

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia