Conti scoperti, Anief: “Diamo seguito alla promessa del governo, valorizziamo il personale all’interno della pubblica amministrazione”

WhatsApp
Telegram

Stamani Marcello Pacifico, presidente nazionale del sindacato rappresentativo Anief, ha rilasciato un’intervista all’agenzia Italia stampa.

Nella prossima legge di bilancio ci sono spese massime per 25 miliardi, ma ci sono conti scoperti per quanto riguarda la scuola: il leader della giovane organizzazione sindacale ha affermato che “ci sono tanti conti scoperti. In primo luogo mancano 4 miliardi per poter adeguare gli stipendi dei dipendenti pubblici all’indennità di vacanza contrattuale, visto l’aumento dell’inflazione; poi ci servono quei 4-5 miliardi per poter capire come fare per non ritornare subito alla riforma Fornero, magari riconoscendo il riscatto gratuito degli anni di formazione universitaria.

Per non parlare di quel miliardo e mezzo che manca per rinnovare i contratti del personale della scuola, l’unico contratto che ancora non è stato siglato nel pubblico impiego, un contratto che sconta una promessa del governo a maggio 2021 sulla valorizzazione del personale all’interno della pubblica amministrazione, che si scontra pure con l’alto tasso dell’aumento del costo della vita e dei prezzi per poter rinnovare il contratto”, ha concluso Pacifico.

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia