Conte: manderemo ispettori all’università di Catania

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il premier Giuseppe Conte ha incontrato una delegazione di parlamentari di maggioranza eletti nella circoscrizione di Catania.

Conte, in relazione alla vicenda dell’Ateneo di Catania, “ha concordato con il ministro Bussetti l’invio di ispettori per verifiche amministrative e contabili al fine di accertare la regolarità e la correttezza dei procedimenti amministrativi e dell’impiego di risorse pubbliche, rimanendo impregiudicate le indagini penali”.

Il presidente Conte e il ministro Bussetti hanno assicurato di seguire con la massima attenzione le evoluzioni delle indagini ispettive sull’università siciliana.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione