Conte (LeU): serve legge quadro che disciplini l’autonomia differenziata

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Durante il questione time alla Camera, il deputato di LeU Federico Conte ha avanzato una richiesta al Premier Conte.

L’esecutivo, in base alla succitata richiesta, dovrebbe promuovere una legge quadro che coinvolga tutte le regioni, non solo quelle che hanno chiesto l’autonomia differenziata. 

La legge quadro, come riferisce l’Ansa, dovrebbe stabilire limiti, modalità, obiettivi e sistemi di monitoraggio del trasferimento dell’autonomia differenziata alle regioni che l’hanno richiesta.

Le legge inoltre dovrebbe garantire un’assegnazione adeguata di risorse alle altre regioni (non richiedenti l’autonomia), al fine di assicurare servizi uniformi in tutto il territorio nazionale.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione