Conte: “La scuola è un luogo di formazione, occorre riaffermare con forza questo principio”

WhatsApp
Telegram

“È importante esserci oggi perché oggi affermiamo un principio: la scuola è un luogo di formazione, e noi abbiamo bisogno di principi costituzionali. Gli esponenti di questo governo hanno sbagliato due volte: non hanno condannato l’aggressione e hanno sbagliato perché il ministro ha trovato del tempo per censurare la lettera ineccepibile della preside che sottoscriviamo tutti oggi”.

Così il leader del Movimento Cinque Stelle, Giuseppe Conte.

“Il fatto che ci ritroviamo qui con la neo segretaria del Pd vuol dire che sulle battaglie concrete noi ci siamo: sono battaglie di valori che riguardano tutti. Riguardano i principi costituzionali. Il problema non è il primato o la leadership a sinistra, a noi interessa rafforzare una politica di forze progressiste, se questo nuovo Pd rafforzerà questo fronte ben venga. Identità e visione dei Cinque Stelle non dipendono da scelte di vertice fatte in casa altrui, il nostro percorso si è ben costruito nel corso degli anni. E non può essere rimesso a scelte fatte al vertice degli altri partiti”.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri