Conte: insegniamo a scuola la cultura del vino e la modica quantità

Stampa

“Possiamo lavorare per contribuire ad alimentare la cultura del vino nelle scuole, invitando alla modica quantità e dobbiamo sostenere questo export”.

Lo ha detto il premier Giuseppe Conte intervenendo al Forum Internazionale della Cultura del Vino.

“E’ un discorso generale sul quale siamo impegnati da tempo – ha aggiunto – per una completa riorganizzazione del sistema dell’export. Questo significa che tutte le strutture che oggi sono di supporto alle aziende, anche le medie e piccole, oggi all’estero devono avere un supporto finanziario, di consulenza e assicurativo. Stiamo lavorando a questo”.

Stampa

Come fare educazione civica Digitale: dagli ambienti digitali alle fake news, dal Sexting alla netiquette. Corso con iscrizione e fruizione gratuite