Contagi scuole, Ministero: risultati monitoraggio condivisi con l’Iss per ridurre diffusione epidemia

Stampa

Con riferimento ai dati relativi ai casi di infezione da SARS-Cov-2 rilevati in ambito scolastico, il Ministero dell’Istruzione comunica di aver condiviso, fin dall’inizio, i risultati del monitoraggio condotto attraverso i dirigenti scolastici con l’Istituto Superiore di Sanità, per contribuire alle analisi epidemiologiche.

Il sistema scolastico, evidenzia il Ministero, si è impegnato, fin dalla prima settimana di lezioni, per dare il proprio sostegno alla raccolta di informazioni, contribuendo a completare il quadro epidemiologico generale e a disegnare il trend di quanto osservato nelle scuole italiane in relazione al Covid-19.

Quest’attività testimonia l’attenzione che il Ministero dell’Istruzione ha avuto nei confronti della sorveglianza epidemiologica, con lo scopo di contribuire a ridurre la diffusione dell’epidemia. Tutti i dati, conclude il Ministero, sono in possesso delle autorità sanitarie, a cui sono trasferiti settimanalmente per la loro analisi nell’ambito del quadro epidemiologico generale.

Stampa

Eurosofia organizza la III edizione di [email protected] Aiutiamo i giovani a progettare il loro futuro in modo consapevole