Consulta: docenti ruolo possono partecipare ai concorsi. Centemero (FI): bene, si trattava di un’ingiustizia

WhatsApp
Telegram

“L’obiettivo dei concorsi per il reclutamento di docenti è la selezione dei migliori insegnanti per aumentare la qualità dell’offerta formativa per studentesse e studenti. In quest’ottica, l’esclusione dei docenti di ruolo dalle procedure concorsuali era ingiusta e immotivata e la Consulta lo conferma”.

Lo dichiara la deputata e responsabile scuola e università di Forza Italia Elena Centemero.

“I docenti di ruolo che aspirano a migliorare la propria posizione senza passare attraverso la mobilità, collegata alla contrattazione sindacale, da oggi avranno nuovamente la possibilità di farlo. Ma più in generale, nel reclutamento degli insegnanti serve un cambiamento di sistema: i concorsi e il reclutamento devono essere ridotti avvenire su reti di scuole e i ruoli devono essere Regionali” conclude.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur