Pensioni: vecchie e nuove norme per lasciare il lavoro

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Vediamo attraverso nuove e vecchie normative quando è possibile accedere alla pensione di vecchiaia, anticipata e alla quota 100.

  1. Sono nato nel 1964  nel 2019 compirò  55 anni  e avrò 40 anni di contributi come lavoratore autonomo in agricoltura cm la Nuova riforma mi cambia qualcosa . Con la riforma attuale andrei in pensione nel 2022
  2. Vorrei sapere io che ho 40 di lavoro e 59 di età. Quando andrò in pensione?
  3. Sono uomo, ho 59 anni e 42 di contributi posso andare in pensione?
  4. Con 66 anni e 3 mesi di età e 40 di contributi quando potrò andare in pensione
  5. Sono un operaio con 60 anni e 38 di contributi versati. Quando potrò andare in pensione? 
    Grazie
  6. Nel 2019 avrò 63 anni e 41 anni di contributi potrò andare in pensione con le nuove proposte?
  7. Salve sono impiegato in un’azienda privata,ho compiuto 56anni con 35 anni di contributi con la quota 100 quando dovrei andare in pensione? Grazie aspetto un vostro chiarimento

Rispondiamo ai quesiti dei nostri lettori

  1. Al momento la nuova riforma delle pensioni introduce soltanto la quota 100 con la quale è possibile accedere alla pensione con 62 anni di età e 38 anni di contributi. La pensione di vecchiaia e la pensione anticipata secondo le regole della pensione Fornero rimangono in vigore e, quindi, per lei non cambia assolutamente nulla e potrà accedere alla pensione anticipata con 43 anni e 3 mesi di contributi nel 2022.
  2. Essendo uomo potrebbe accedere alla pensione o con la pensione anticipata con 43 anni e 3 mesi di contributi o con la quota 100 a 62 anni, in base al requisito che raggiunge prima.
  3. Per accedere alla pensione deve attendere di maturare i requisiti necessari per accedere alla pensione anticipata con 43 anni e 3 mesi di contributi. Potrà quindi pensionarsi fra 1 anno e 3 mesi.
  4. Potrebbe accedere alla quota 100 non appena sarà pubblicato il decreto attuativo che ne regola le modalità di accesso e di presentazione della domanda, ma se compie prima di 67 anni, allora, potrà accedere alla pensione di vecchiaia.
  5. Dovrà attendere di compiere i 62 anni per poter accedere alla quota 100.
  6. Potrà accedere alla quota 100 non appena sarà pubblicato il decreto attuativo che ne regola le modalità di accesso e di presentazione della domanda.
  7. Con la quota 100 dovrebbe attendere di compiere i 62 anni di età maturando al tempo stesso 41 anni di contributi.

 

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile