Pensioni di vecchiaia docenti 2019: quando vanno compiuti i 67 anni?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Per accedere alla pensione di vecchiaia nel 2019 un docente deve compiere gli anni perentoriamente entro il 31 agosto? Vediamo insieme cosa dice la normativa.

  1. Gentilissima direzione, desidero avere un’informazione in merito all’età anagrafica. Quest’ultima deve essere calcolata al 31 agosto dell’anno di riferimento oppure anche oltre e cioè entro il 31 dicembre dello stesso anno solare e precisamente il 24 ottobre come nel mio caso? a valere come anno compiuto ai fini pensionistici per l’età anagrafica. Grazie e Buon lavoro. Cordiali Saluti
  2. Salve, sono Lucia Baldini, nata il 9 ottobre 1952 e mi sto chiedendo quando arriverà la mia pensione di vecchiaia; ho sette anni di preruolo, sono in ruolo dall’anno scolastico 1999-2000 e ho riscattato i quattro anni di laurea. I 67 anni nel 2019 vanno compiuti entro agosto? Ultimo o penultimo anno questo appena iniziato?
    Grazie, cordiali saluti

Per i pensionamenti a decorrere dal 1 settembre 2019 i requisiti per la pensione di vecchiaia  di 67 anni di età  (unitamente ad almeno 20 anni di contributi)  vanno maturati entro

  • il 31 agosto 2019 per il collocamento d’ufficio
  • il 31 dicembre 2019 per il pensionamento a domanda

Fermo restando, in entrambi i casi il dovere di presentazione di domanda di cessazione dal servizio a dicembre 2018 (le date precise della scadenza di presentazione saranno diramate da apposita circolare MIUR).

In tutti e due i casi delle nostre lettrici, quindi, è possibile la presentazione della domanda di cessazione dal servizio a dicembre 2018 e la presentazione della domanda di pensione con accesso il 1 settembre 2019.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile