Pensioni anticipate: ecco quando si può accedere tra 2018 e 2019

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Vediamo quali sono le possibilità di accesso alle diverse misure che permettono una pensione anticipata nel 2018 e nel 2019.

  1. Buongiorno
    Ho 61 anni 4 mesi, 43 anni e 3 mesi a settembre 2019. Ho speranze?
    Cosa si intende per figurativi?
    Grazie
  2. Salve sono operaia di 53 anni e ho già versato 39 anni di contributi posso andare in pensione con quota 41 e quando?grazie Cristina 
  3. salve sono un lavoratore dipendente ospedaliero ho 58 anni e 38 di contributi tra due anni potrei andare in pensione oppure devo aspettare i 62 anni cosi pero andrei con quota 102 chiedo lumi
  4. Avrà 60 anni di età a febbraio 19 e 42 anni e 6 mesi di contributi con riscatto laurea(2 anni e 10 mesi) . Potrò andate in pensione? Grazie

Rispondiamo ai quesiti dei nostri lettori sulla pensione anticipata

  1. Certamente si che ha speranze, con 43 anni e 3 mesi di contributi potrà accedere alla pensione anticipata e se il governo, come ha ipotizzato, decidesse di bloccare l’aumento dell’età pensionabile del 2019 per l’accesso a tale prestazione potrebbe accedervi 5 mesi prima con 42 anni e 10 mesi di contributi maturati.
  2. Avendo iniziato a lavorare a 14 anni potrebbe accedere alla quota 41 dei lavoratori precoci andando in pensione con 41 anni e 5 mesi (dal 2019 ci sarà un aumento dell’età pensionabile di 5 mesi anche per la quota 41) solo se appartiene ad una delle tipologie di lavoratori comprese nelle tutela della quota 41 che sono: disoccupati, caregiver, invalidi, gravosi e usuranti. Se non appartiene a queste categorie di lavoratori per accedere alla pensione dovrà attendere di maturare i requisiti per la pensione anticipata che per le donne sono, dal 2019, di 42 anni e 3 mesi di contributi.
  3. Purtroppo la quota 100 non è una quota 100 che si ottiene sommando età anagrafica con i contributi ma bisogna rispettare i paletti anagrafici e contributi imposti dal governo di 62 anni e 38 anni di contributi. Tali limiti devono essere rispettati a prescindere e, quindi, pur raggiungendo uno dei requisiti deve poter soddisfare anche l’altro. Potrà, quindi, accedere alla quota 100 solo al raggiungimento anche dei 62 anni di età.
  4. A mio avviso può accedere alla pensione anticipata fin da subito poichè, essendo donna, per lei sono richiesti nel 2018 41 anni e 10 mesi di contributi maturati che da quel che intuisco già possiede. Se così fosse presenti subito domanda per accedere alla pensione anticipata senza attendere oltre poichè ha maturato i requisiti di accesso.
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile