Pensione di vecchiaia con 15 anni di contributi: è possibile?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Con meno di 15 anni di contributi è molto difficile accedere alla pensione di vecchiaia ma non impossibile, vediamo come si potrebbe fare.

Io ho lavorato per 15 anni partire e anni come domestica, ho 66 anni posso avere la pensione di vecchiaia. Mio marito prende 2200 di pensione. 

L’importo della pensione di suo marito non è importante. E’ importante sapere che i requisiti per avere la pensione di vecchiaia sono essenzialmente 2:

  • avere 66 anni e 7 mesi (dal 2019 saranno necessari 67 anni)
  • possedere almeno 20 anni di contributi versati

Se non si hanno 20 anni di contributi versati sono rarissimi i casi in cui si riesce ad ottenere una pensione di vecchiaia grazie alle deroghe alla riforma Fornero che può leggere nei seguenti articoli:

In pensione con 15 anni di contributi con le deroghe Amato

In pensione con 5 anni di contributi

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile