Pensione con 41 anni di contributi, anticipata o quota 100?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

In base ad età e contributi conviene la quota 100, la pensione anticipata o lo pensione con 41 anni di contributi?

  1. Ho 56 anni e 36 di servizio. Se passa la quota 100, a che età andrò in pensione? E se il paletto sarà 62 anni anagrafici dovrò andare a 62 anni con 42 di servizio o al raggiungimento dei 41 anni di servizio andrò in pensione?
  2. Buonasera, ho 62 anni appena compiuti e 41 anni di servizio al 31 di quest’anno 2018,  vorrei sapere se le aspettative rimangono queste se riesco ad andare in pensione nei primi mesi del 2019. Grazie 
  3. Buongiorno,sono una infermiera professionale assunta nel 1980,ho riscattato 2 anni su 3 del corso professionale (non capisco perche’cio non sia possibile)ed ho 60 anni compiuti.
    Vorrei sapere se nel mio caso la quota 100 puo’essere applicata e se si con quale penalizzazione.Grazie.
    Cordiali saluti.

  4. Sono un dipendente pubblico nato il 08/03/1959. A settembre ho raggiunto i 40 anni di servizio. Quando potro’ andare in pensione?. CON LA QUOTA CENTO O CON LA QUOTA 41?

Panoramica generale pensioni

Quota 100 requisiti: paletti da rispettare 62 anni di età e 38 anni di contributi

Pensione anticipata requisiti: dal 1 gennaio 2019 42 anni e 3 mesi di contributi per le donne e 43 anni e 3 mesi di contributi per gli uomini

Pensione con 41 anni di contributi: al momento è solo un’ipotesi del governo che potrebbe entrare in vigore a partire dal 2020 e permetterebbe indipendentemente dall’età di accedere alla pensione con 41 anni di contributi a tutti

Rispondiamo ai quesiti dei nostri lettori

  1. Se sarà approvata la pensione con 41 anni di contributi potrà accedervi non appena maturerà i 41 anni di contributi, in caso contrario potrà accedere alla quota 100 al compimento dei 62 anni di età.
  2. Potrà accedere alla quota 100 non appena sarà pubblicato il decreto attuativo che ne illustrerà modalità di accesso e di presentazione della domanda (indicativamente entro aprile 2019).
  3. Per accedere alla quota 100, essendo in possesso del requisito contributivo richiesto, dovrà attendere di compiere i 62 anni di età. Non sono previste penalizzazioni per chi accede alla pensione con la quota 100 da quello che, fino ad ora, ha fatto trapelare l’esecutivo.
  4.  Con 59 anni di età e 40 anni di contributi se viene attuata la pensione con 41 anni di contributi potrà accedervi già nel 2020 (anno in cui il governo ha affermato che la misura dovrebbe entrare in vigore). In alternativa dovrebbe attendere 3 anni per compiere i 62 anni ed accedere alla quota 100.
Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile