Pensione anticipata Fornero 2019: rimarrà con l’attuale sistema di calcolo?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

La pensione anticipata potrebbe cambiare nel calcolo dell’assegno nel 2019? Vediamo cosa prevede il governo e cosa accade a chi ha maturato il diritto nel 2018.

Buongiorno .
Io ho maturato il diritto per l’anticipata della fornero 42 anni e 10 mesi (2019 , 43 anni e 3 mesi).

Per ragioni di tfr vorrei restare fino al 06/2019 e sono con il sistema retributivo ( contributivo dal 2012 , come tutti).

Il nuovo governo parla di quota 100 , 41,5 o 42 , si sente dire che vogliono fare il ricalcolo , intendendo di far partire il contributivo dal 1996 , per me sarebbe un grosso danno .
Chiedo, secondo voi  , l’anticipata della Fornero rimarrá con l’attuale sistema di calcolo?
Chiedo scusa della domanda , so che non avete la sfera di cristallo , però riuscite a intravedere qualcosa piu di me.
Cordialmente 

 

Più che intravedere cerchiamo di leggere tra le righe in base a quello che il governo ipotizza nelle varie proposte che sta avanzano nelle ultime settimane.

Il ricalcolo contributivo era stato previsto per una eventuale penalizzazione da applicare alla quota 100 con 64 anni e 36 anni di contributi, ipotesi che al momento sembra essere stata messa da parte da quella che prevede come requisiti 62 anni di età e 38 anni di contributi e, molto probabilmente, nessuna penalizzazione.

Nello stesso periodo il governo ha avanzato anche l’ipotesi di bloccare l’aumento dell’adeguamento alla speranza di vita Istat sulla pensione anticipata che dal 1 gennaio 2019 avrebbe dovuto portare i requisiti per accedere alla misura a 43 anni e 3 mesi per gli uomini e 42 anni  e 3 mesi per le donne. Se tale blocco dovesse essere approvato i requisiti di accesso alla pensione anticipata Fornero resterebbero gli attuali 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne e 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini. Ma in nessun caso di è parlato di un’abolizione di tale misura o di un cambiamento del sistema di calcolo dell’assegno da essa derivante.

Cristallizzazione pensione

In ogni caso lei ha raggiunto il diritto alla pensione anticipata nel 2018 e in base al diritto di cristallizzazione della pensione, anche con eventuali modifiche di norme che interverranno nel 2019 tale diritto rimarrà inalterato in base alla normativa in vigore nel 2018 (quando cioè ha raggiunto il diritto alla pensione).

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile