Pace fiscale o mini sanatoria, quali debiti saranno inseriti? Le ultime novità

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Quali debiti saranno inclusi nella Pace fiscale? Secondo le ultime novità, la pace fiscale potrebbe riguardare anche i debiti IVA, facciamo chiarezza.

Ho una parte del 730 2o13 più tutto 2014 non pagato, potrebbe entrare nella pace fiscale ? Ho avuto varie vicissitudini per cui non ho potuto far fronte a i pagamenti . Grazie !

 

Analizziamo le ultime novità sulla Pace Fiscale, rispondendo anche al quesito del nostro lettore.

Secondo le ultime indiscrezioni, i tecnici del Governo, stanno valutando l’ipotesi di inserire anche i debiti IVA con un’aliquota al 30%. Lo sconto sulle cartelle esattoriali relative all’IVA, avranno uno sconto ridotto rispetto a quello previsto per le imposte IRPEF.

Questa è solo un’ipotesi, illustrata nel corso di un convegno, che ha riunito i massimi esperti del settore.

In pratica, si studia la possibilità di sanare le cartelle esattoriali relativa all’IVA ma con uno sconto ridotto rispetto a quello previsto per l’IRPEF. Al momento, non sono chiari i dettagli, bisogna attendere e capire la fattibilità e la convenienza della manovra.

Pace fiscale per cartelle esattoriali, multe e tributi

L’incertezza regna sui debiti IVA e il loro ingresso nella Pace fiscale, mentre sembra essere una certezza, che entreranno i debiti fiscali di imprese e persone fisiche, e quasi sicuramente anche le multe stradali e si è parlato anche di estendere i debiti alla TARI e ai contributi previdenziali.

La Pace fiscale non sarà una rottamazione, con sconto sulle sanzioni, ma consisterà in uno sconto anche sull’imposta a debito.

 Conclusione

I debiti fiscali, come nel suo caso, secondo l’ipotesi attualmente allo studio, dovrebbero rientrare nella Pace fiscale, con uno sconto anche sull’imposta iniziale, una specie di sanatoria.

L’ipotesi prevede la possibilità di applicare aliquote al 10 o 15%, si valuta anche l’ipotesi di un’aliquota modulata in base alla somma dovuta, con aliquote del 6, 15 e 25%.

La Pace fiscale sarà inserita nel decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio, a metà ottobre.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile