Bollo auto e stralcio dei debiti fino a 1.000 con Pace fiscale, come fare domanda?

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

La pace fiscale, include lo stralcio dei debiti fino a 1.000 euro. Le cartelle esattoriali per bollo auto non pagato, si possono inserire? Come fare?

Per bolli non pagati dal 2000 a 2010 ho un fermo auto (varie cartelle sotto i 1000 euro). Posso accedere a questo condono? Se si cosa devo fare? Grazie.

 

Analizziamo cosa prevede lo schema di decreto – legge recante disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria e per esigenze indifferibili, sulla pace fiscale e lo stralcio dei debiti fino a 1.000 euro per le multe e il bollo auto.

ART. 4

(Stralcio dei debiti fino a mille euro affidati agli agenti della riscossione dal 2000 al 2010)
1. I debiti di importo residuo, alla data di entrata in vigore del presente decreto, fino a mille euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni, risultanti dai singoli carichi affidati agli agenti della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2010, ancorché riferiti alle cartelle per le quali è già intervenuta la richiesta di cui all’articolo 3, sono automaticamente annullati. L’annullamento è effettuato alla data del 31 dicembre 2018 per consentire il regolare svolgimento dei necessari adempimenti tecnici e contabili. Ai fini del conseguente discarico, senza oneri amministrativi a carico dell’ente creditore, e dell’eliminazione dalle relative scritture patrimoniali, l’agente della riscossione trasmette agli enti interessati l’elenco delle quote annullate su supporto magnetico, ovvero
in via telematica, in conformità alle specifiche tecniche di cui a[…]

Annullamento automatico di multe e bollo auto

L’annullamento come riporta il testo della Pace fiscale sarà automatico, senza che il contribuente debba farne domanda. La cancellazione dei debiti fino a 1.000 di euro, sarà operata entro il 31 dicembre 2018.

Le multe e il bollo auto non pagato sono debiti inclusi nella stralcio dei debiti. Lei non dovrà far niente, se le cartelle esattoriali corrispondono a quanto menzionato nell’art. 3, saranno annullate automaticamente alla data del 31 dicembre 2018.

Pagamento in 10 rate in base all’Isee

Qualora si rientra in determinate condizioni, sarà previsto un condono di sanzioni, interessi e quota capitale. Le aliquote della pace fiscale potrebbero variare base alla fascia di reddito Isee, ed esattamente:

  • aliquote al 6% con modello Isee fino a 15.000 euro;
  • al 10% con modello Isee tra i 15.000 e i 22.000 euro;
  • al 25% con Isee tra i 22.000 e i 30.000 euro.

Inoltre, è prevista la possibilità di versare la somma in 10 rate da spalmare in cinque anni.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile