Consiglio di Stato conferma annullamento concorso DS in Lombardia. Tar Abruzzo annulla concorso accogliendo ricorso contro prove orali

di Lalla
ipsef

red – Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) si é pronunciato negativamente sul ricorso proposto dal Miur sul concorso Dirigenti Scolastici in Lombardia. Contemporaneamente il Tar Abruzzo accoglieva ricorso contro prove orali

red – Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) si é pronunciato negativamente sul ricorso proposto dal Miur sul concorso Dirigenti Scolastici in Lombardia. Contemporaneamente il Tar Abruzzo accoglieva ricorso contro prove orali

Lomabardia

Nel tardo pomeriggio di oggi, 11 luglio 2013, il Consiglio di Stato ha inviato, con numero di Registro Generale: 5836/2012, l’Avviso di pubblicazione della sentenza tanto attesa sulla vicenda delle nomine in ruolo degli idonei al concorso dirigenti scolastici della Lombardia. L’Avviso comunica che la sentenza sul ricorso indicato è stata pubblicata in data 11/07/2013 con il n. 3747/2013 ed esito: Respinge Appello Incidentale .

L’Associazione Disal così commenta la notizia: l’Ufficio Scolastico Regionale non potrà procedere alla nomina in ruolo degli idonei che hanno superato il concorso lombardo; il prossimo anno 355 scuole non avranno un dirigente scolastico titolare; altre 355 (siamo a 710 su 1100) avranno un dirigente scolastico nominato in reggenza sulle prime; senza contare altre 110 circa senza preside titolare per motivazioni varie.

Un incredibile colpo alla scuola lombarda, agli operatori, agli studenti ed alle famiglie ed a quei docenti che si sono battuti in questi mesi  per veder riconosciuto il merito del proprio percorso concorsuale."

Dirigenti Scuola – Confedir: " Un risultato a sorpresa e inatteso che crea profondo sconcerto in tutta la scuola lombarda, penalizzando quanti si erano battuti   per veder riconosciuto il proprio legittimo diritto."

Abruzzo

Il Tribunale Amministrativo Regionale per l’ Abruzzo (Sezione Prima) si é pronunciato accogliendo il ricorso numero di registro generale 565 del 2012 per l’annullamento del decreto del direttore generale dell’ufficio scolastico regionale per l’Abruzzo di approvazione dell’elenco dei candidati ammessi a sostenere la prova orale" del concorso per il reclutamento di 2386 dirigenti scolastici , da cui risultano esclusi i ricorrenti.

Versione stampabile
anief
soloformazione