Conservatori, Di Vincenzo: Giannini intervenga con i tanto attesi regolamenti attuativi

Stampa

Comunicato stampa di Vittorio Di Vincenzo, presidente nazionale Finas

Comunicato stampa di Vittorio Di Vincenzo, presidente nazionale Finas

"I conservatori italiani che accolgono più di 49000 studenti, aspettano da 17 anni i regolamenti attuativi, il Ministro Giannini intervenga per tutelare questa eccellenza didattica italiana che il mondo ci invidia.

" Queste le parole di Vittorio Di Vincenzo presidente nazionale Finas che prosegue:

"La Buona Scuola ha valorizzato l'istruzione musicale, ma il sistema educativo deve essere valutato nella sua complessità, valorizzando le eccellenze didattiche con investimenti mirati."

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur