Conservatori Catania e Ribera, Flc Cgil: bene stanziamento 3 milioni di euro, ma la lotta continua

WhatsApp
Telegram

“Accogliamo positivamente l’annuncio del Miur che intende presentare un emendamento governativo per stanziare 3 milioni di euro destinati alla stabilizzazione dei precari degli enti di Alta formazione artistica, musicale e coreutica (Afam), ma la mobilitazione continua fino a quando la modifica alla manovra finanziaria in discussione alla Camera non verrà approvata”.

Lo dice la segretaria della Flc Cgil Sicilia, Graziamaria Pistorino, durante la manifestazione in corso a Roma davanti la sede del Miur. In Sicilia sono due gli enti coinvolti dal provvedimento, l’Istituto superiore di studi musicali di Catania “Vincenzo Bellini” e l’Istituto superiore di studi musicali di Ribera “Arturo Toscanini”.

“Dopo 20 anni di attesa – aggiunge – vogliamo che finisca l’odissea di questi lavoratori e che gli Afam rilanciati possano continuare a svolgere le proprie attività formative che tanto lustro e prestigio danno alla cultura italiana. Per questo continueremo a tenere alta l’attenzione e a sostenere la battaglia dei precari per portare a casa il risultato”.

WhatsApp
Telegram

Concorso ordinario secondaria, EUROSOFIA: Il 3 febbraio non perderti il webinar gratuito a cura della Prof.ssa Maria Grazia Corrao