Consentire ai candidati iscritti al TFA Sostegno di accedere direttamente al V ciclo. Lettera

Stampa
ex

Inviata da Giovanna Messina – Egregio Ministro, La presente al fine di richiedere alla S. V. di consentire ai candidati iscritti al TFA di accedere direttamente al V ciclo di specializzazione sul sostegno.
Tale richiesta trae spunto e fondatezza dalla dichiarazione della Ministra Azzolina, la quale asserisce che bisogna aumentare il numero dei posti da dare alla specializzazione e la stessa si sta impegnando in tale direzione.

Inoltre, a sostegno di tale richiesta, appare doveroso evidenziare il fatto che in alcune Università non effettueranno neanche la prova preselettiva, in considerazione che il numero degli iscritti è inferiore al doppio dei posti messi a concorso.

Tale proposta, che non vuole assumere toni polemici, nasce dalla reale necessità di avere più specializzati sul sostegno, così come più volte rimarcato dalle parole della Ministra, e dai problemi derivanti della situazione pandemica che vedrebbe centinaia di candidati partecipare in presenza, con tutti i rischi e le eventuali conseguenze del caso.

La situazione Covid peggiora di giorno in giorno, molti di noi docenti hanno già preso servizio ed è estremamente irresponsabile partecipare ad ulteriori prove in questa situazione.
È anche evidente che non si è nella condizione di rinviare il tutto in quanto, come descritto sopra, non ci sono abbastanza docenti specializzati per coprire le cattedre interessate. Sarebbe atto intelligente e responsabile permettere l accesso diretto al TFA, dopo le eventuali preselettive già stabilite.

Inoltre se esaminassimo tutte le oggettive dinamiche, emergere berlo ,così agendo, solo vantaggi per gli studenti, docenti, scuole, università e la salute pubblica prevenendo così complicazioni e dispersioni di risorse di ogni genere.

Pertanto sulla scorta di quanto premesso auspico che tale richiesta (accesso diretto al V ciclo di specializzazione sul sostegno TFA) venga accolta. Certa di un Vs celere riscontro alla presente, la ringrazio e Le porgo distinti saluti.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia