Congresso FIDAE, dal 28 al 30 novembre a Roma

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Comunicato FIDAE – Da mercoledì 28 dalle ore 14,00 a venerdì 30 novembre si terrà a Roma, presso l’Aula Magna Augostinianum in Via Paolo VI 25, il Congresso Nazionale FIDAE “Specchio, specchio delle mie brame …. Identità e linguaggi degli alunni del XXI secolo”.

Al Congresso, patrocinato UNESU – Ufficio Nazionale per l’Educazione, la Scuola e l’Università della CEI, è prevista la partecipazione di oltre 180 insegnanti, dirigenti, coordinatori di scuole paritarie cattoliche ogni ordine e grado provenienti da tutte le regioni d’Italia in rappresentanza dei …… istituti scolastico soci di FIDAE.

Giovedì 29 novembre si inizierà con la partecipazione delle scuole all’Udienza Generale con il Santo Padre per poi proseguire nel pomeriggio, presso l’Aula Magna Agostinianum, con un approfondimento sull’Agenda 2030 da un punto di vista delle nuove generazioni e con una lettura anche sul piano pedagogico e di quella di un padre-pedagogista-imprenditore: Johnny Dotti.

Venerdì 30 novembre il Congresso, coordinato dal giornalista RAI Francesco Giorgino, entrerà nel vivo, con la presenza non ancora confermata del Ministro della Pubblica Istruzione Marco Bussetti, un’analisi della scuola italiana e gli sviluppi della presenza della scuola paritaria nel sistema scolastico italiano. A questa riflessione seguirà la testimonianza su I no che rendono liberi di Simone Riccioni, attore, e della scrittrice, Giorgia Benusiglio. Si proseguirà fino al pomeriggio con alcuni workshop sulle Esperienze di innovazione nella scuola e nella didattica tenuti da esperti e testimoni di spicco, uno tra tutti Philippe Richard, Segretario generale Oficina Internacional de la Educacion Catolica. La giornata si concluderà con un intervento di Giulio Cederna, giornalista, su Le nuove generazioni e le nuove fragilità: l’Atlante dell’infanzia a rischio in Italia e Agenda 2030.

Infine, venerdì 30 novembre la giornata si aprirà sulla 73° Assemblea nazionale elettiva FIDAE durante la quale oltre alla relazione della Presidente, Virginia Kaladish, è prevista l’elezione del Consiglio Nazionale e delle cariche elettive della Federazione insieme alla consegna delle benemerenze FIDAE.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione