Congedo parentale e assenza agli scrutini. Docenti di ruolo e concorso per passaggio di ruolo

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Docente in maternità e supplenza. Chiarimenti per la scuola
Scuola
– Abbiamo nominato una supplente (A) in sostituzione della titolare in maternità, la supplente A era a sua volta in gravidanza ed ha avuto diritto al contratto di sostituzione, il contratto è stato fatto per il periodo che le restava di astensione obbligatoria, fino al 1 febbraio, inferiore alla maternità totale della titolare che termina il 3 marzo. Sono poi stati nominati due supplenti (B e C) sullo stesso posto, che hanno effettivamente preso servizio per 16 ore l’uno e 2 ore l’altra. La supplente A termina l’astensione obbligatoria il 1 febbraio, e sostiene di aver diritto alla prosecuzione in servizio. Noi pensavamo invece che la prosecuzione  spettasse ai supplenti B e C che hanno espletato il servizio sinora. Chi ha ragione? Leggi tutto

Congedo parentale e assenza agli scrutini
Veronica
– sono un insegnante di ruolo e ho richiesto un giorno di congedo parentale (astensione facoltativa). In quella data è stata fissata la data dello scrutinio. L’ho fatto presente alla Dirigenza e mi è stato risposto che, essendo in congedo, posso astenermi dalla presenza a scuola al mattino, ma il pomeriggio devo comunque recarmi a scuola perché lo scrutinio è un atto dovuto. E’ corretta questa interpretazione della Dirigenza? Leggi tutto

Obbligo quinquennale su posto di sostegno per chi ha già prestato servizio su tali posti
Maria Caterina
– sono un’insegnante di scuola primaria entrata in ruolo nel 2007 in provincia di Bergamo su posto sostegno. Dopo 5 anni di servizio ho ottenuto il passaggio su posto comune.  Da settembre 2014 sono stata trasferita in provincia di X su posto sostegno. Posso chiedere per l’anno prossimo il passaggio su posto comune o devono passare altri 5 anni?. La ringrazio per la consulenza.Leggi tutto

Docenti di ruolo e concorso per passaggio di ruolo
Silvia
– Sono un’insegnante di ruolo che vorrebbe partecipare al prossimo concorso; in attesa di sapere se a noi docenti di ruolo verra’concessa tale possibilità’ ( leggendo le vostre risposte mi pare di aver capito che ad oggi non è’ ancora chiaro se sia possibile o meno) ho una domanda: con il concorso si ottiene l’abilitazione (eventualmente utilizzabile per un passaggio di ruolo)? grazie e complimenti per la vostra preziosissima rubrica.Leggi tutto

Rientro anticipato del titolare. Chiarimenti per la scuola
Scuola
– visto che il regolamento supplenze non è abbastanza chiaro o meglio non va nello specifico ,chiedo a Voi un parere urgente: – La docente titolare Scuola secondaria di I grado Ed Fisica assente per congedo straordinario legge 104 dal 10/11/2014 al 30/04/2015 .- Vengono nominati due supplenti (uno 10 ore l’altra 8) per il suddetto periodo includendo naturalmente anche le vacanze di natale in quanto alla stipula del contratto sussistevano le condizioni dei 7 giorni prime e dopo .- Alla docente titolare il sabato 10/01/2015 muore la madre (persona di cui la docente usufruiva del congedo sopra citato.)- decade cosi tale congedo – la domenica 11/01/2015 nessuna copertura di congedo naturalmente dalla docente titolare – il lunedì 12/01/2015 gg3 permesso per lutto (nominati gli stessi supplenti per contratto di riconferma) la domanda è: i giorni di vacanza di natale ai supplenti verranno retribuiti e coperti nello stesso tempo da nomina in quanto al momento della stipula del contratto esistevano le condizioni? la domenica viene retribuita e maturata visto che non c’ è copertura di assenza della titolare ? (i supplenti :uno n.8 ore (+ 10 ore altra scuola) l’altra n. 10 ore).Leggi tutto

Intollerabile cambio supplenti a metà anno scolastico
Clara
– Sono un’insegnante di ruolo, ma vi scrivo come mamma di tre studenti di Secondaria di I e II grado. I miei figli, come molti studenti italiani, hanno insegnanti supplenti fino all’avente diritto e a quanto mi risulta stanno ancora nominando. Fino a quando nomineranno? I nostri figli/studenti cambieranno insegnanti a metà anno scolastico?!? Non esiste un termine temporale per cui resta il docente che è stato in classe per 4 mesi?? GRAZIE per le vostre risposte precise e puntuali. Leggi tutto

Ho già rifiutato il ruolo. Potrò partecipare al concorso 2015?
Lucia
– Ho conseguito il diploma magistrale nel 1997. Nel 1999 ho sostenuto a Varese i concorsi a cattedra come insegnante elementari e materna risultando vincitrice. Ho peró rinunciato a entrambi i ruoli per motivazioni personali. Vorrei sapere se adesso, a distanza di 15 anni, posso recuperare quelle abilitazioni conseguite e cosa sarebbe meglio fare: se posso iscrivermi nelle graduatorie di II e III fascia a Bari dove sono residente,se è necessario che io sostenga un ulteriore concorso qui in Puglia per insegnare o meno, e se sì se posso accedere al prossimo concorso 2015 per l’insegnamento. La ringrazio per l’attenzione riservatami.Leggi tutto

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata