Docenti e ATA possono usufruire di congedo parentale aggiuntivo COVID-19. Indicazioni per le segreterie

Stampa

Coronavirus, indicazioni congedo specifico aggiuntivo al congedo parentale e permessi legge 104/92.

Congedo 15 giorni sino al 3 maggio

Il DPCM del 10 aprile 2020 ha prorogato la sospensione delle attività educative e didattiche sino al prossimo 3 maggio.

Tale provvedimento ha determinato la proroga di altre misure previste nel decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (decreto cura Italia), quale il congedo specifico aggiuntivo al congedo parentale.

Ricordiamo che l’articolo 25 del suddetto decreto ha previsto, per i lavoratori pubblici (oltre che per quelli privati), un congedo specifico non superiore a 15 giorni, aggiuntivo al congedo parentale, durante la sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche.

Possono usufruire del congedo i lavoratori con figli:

  • di età non superiore a 12 anni con retribuzione al 50%;
  • di età compresa tra 12 e 16 anni ma senza retribuzione.

La misura è valida a decorrere dal 5 marzo, come scritto nel decreto, e sino al termine della sospensione delle attività didattiche, al momento sino al prossimo 3 maggio. Per approfondire le informazioni sulla misura clicca qui (l’articolo è precedente alla proroga, per cui restano valide le informazioni ma non i termini che sono quelli predetti).

Il Ministero, stando a quanto scritto nel cura Italia, avrebbe dovuto fornire apposite indicazioni sulle modalità di presentazione delle domande per fruire del congedo.

Indicazioni alle segreterie per congedo

Ad oggi le summenzionate indicazioni non sono pervenute, tuttavia il Ministero ha fornito delle istruzioni alle segreterie scolastiche in merito ai codici da utilizzare per le assenze di docenti e ATA relative al suddetto congedo aggiuntivo a quello parentale, denominato “Congedo parentale covid 19 “.

Così leggiamo nella nota del 22 aprile 2020 inviata alle scuole:

Si porta a conoscenza di codesti uffici che sono disponibili nell’area SIDI Variazione di Stato Giuridico i nuovi codici di assenza relativi alle novità introdotte dal D.L.18 del 17/03/2020.

Di seguito i codici introdotti:

  • Categoria “CONGEDI PARENTALI”, Codici B028 (Assenze personale di ruolo)/HH28 (Assenze personale a tempo determinato) ‐ Congedo parentale covid 19 nei primi dodici anni di vita del  minore;
  • Categoria “CONGEDI PARENTALI”, Codici B029 (Assenze personale di ruolo)/HH29 (Assenze  personale a tempo determinato) ‐ Congedo parentale covid 19 figlio con handicap in situazione di gravità senza limiti di età;
  • Categoria “CONGEDI PARENTALI”, Codici B030 (Assenze personale di ruolo)/HH30 (Assenze  personale a tempo determinato) ‐ Congedo parentale covid 19 dai dodici ai sedici anni di vita del  minore.

Come presentare domanda

In assenza di specifiche indicazioni ministeriali è possibile presentare domanda da indirizzare al dirigente scolastico, facendo riferimento al decreto n. 18 del 17 marzo 2020 e al successivo DPCM del 10 aprile.

Congedi 104/92

Il decreto n. 18 del 17 marzo 2020 ha aumentato di ulteriori complessive dodici giornate, usufruibili nei mesi di marzo e aprile 2020, il numero di giorni di permesso mensile, ai sensi dell’articolo 33, comma 3, della legge 104/92.

Il totale dei giorni fruibili nei mesi marzo e aprile 2020, dunque, sarà pari a 18: 3 mensili per 2 mesi, più i 12 aggiuntivi. La guida

La suddetta nota ministeriale fornisce indicazioni anche in merito ai codici delle assenze dovute ai permessi legge 104/92, come incrementati dal decreto cura italia:

Si porta a conoscenza di codesti uffici che sono disponibili nell’area SIDI Variazione di Stato Giuridico i nuovi codici di assenza relativi alle novità introdotte dal D.L.18 del 17/03/2020.

Di seguito i codici introdotti:

  • Categoria “RIPOSI, PERMESSI E CONGEDI”, Codici PE26 (Assenze personale di ruolo)/PN26 (Assenze  personale a tempo determinato) ‐ Permesso in qualità di portatore di handicap o per assistenza a familiare portatore di handicap ‐ Covid 19;
  • Categoria “RIPOSI, PERMESSI E CONGEDI”, Codici PE27 (Assenze personale di ruolo)/PN27 (Assenze personale a tempo determinato) ‐ Permesso orario in qualità di portatore di handicap o per assistenza a familiare portatore di handicap ‐ Covid 19;

Nota MI

Stampa

Eurosofia: 5 nuovi preziosi webinar formativi gratuiti per i concorsi scuola e sul nuovo Pei. Non perderteli. Registrati ora