Congedo papà non è per docenti e ATA, al momento

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Forniamo una precisazione sui 4 giorni di congedo obbligatorio che riguardano i papà lavoratori dipendenti.

Come chiarito sul sito dell’INPS

“Possono accedere al beneficio i padri lavoratori dipendenti anche adottivi e affidatari, entro e non oltre il quinto mese di vita del figlio o dall’adozione e affidamento avvenuti a partire dal 1° gennaio 2013.

Per quanto riguarda i padri lavoratori dipendenti da amministrazioni pubbliche, il Dipartimento della funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei ministri ha chiarito che il Ministro per la pubblica amministrazione dovrà approvare una norma che individui e definisca gli ambiti, le modalità e i tempi di armonizzazione della disciplina

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione