Congedo mestruale di 2 giorni al mese per le studentesse. E non vale l’assenza. L’iniziativa in un liceo di Catania

WhatsApp
Telegram

Congedo mestruale di due giorni al mese per le studentesse del liceo Boggio Lera di Catania. Si tratta del terzo istituto scolastico in Italia a proporre tale iniziativa.

Le studentesse per aver riconosciuto il congedo devono presentare un certificato medico ginecologico. L’assenza non sarà trascritta sul registro.

Il primo istituto nel nostro Paese è stato il liceo artistico Nervi Severini di Ravenna, nel 2022.

La richiesta è partita dagli stessi ragazzi, maschi e femmine, e ci auguriamo che anche altre scuole si adeguino”, raccontano a La Repubblica la docente Tatiana Severi e la dirigente scolastica Valeria Pappalardo.

Per le studentesse del liceo Boggio Lera si tratta di un’importante conquista: “Talvolta è difficile concentrarsi, il congedo mestruale ci permetterà di vivere la scuola con più serenità”.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti riapertura straordinaria 60 cfu. Scadenza adesioni 24 giugno. Contatta Eurosofia