Conflitto Ucraina-Russia, separatisti con una bomba squarciano una scuola nel Donbass: salvi per miracolo i bimbi, due insegnanti feriti

WhatsApp
Telegram

L’esercito ucraino ha reso noto che le forze separatiste appoggiate dalla Russia nell’Ucraina orientale hanno sparato colpi di mortaio contro un villaggio nella regione di Lugansk, colpendo un asilo.

Lo riporta il Guardian, che pubblica alcune immagini diffuse da ufficiali militari ucraini che mostrano l’asilo danneggiato preso di mira nel villaggio di Stanytsia Luhanska. Le fonti ufficiali dicono che nessuno è rimasto ferito ma due insegnanti sono sotto shock.

Kiev ha negato le affermazioni dei separatisti, secondo cui le forze ucraine li avrebbero attaccati per prime, e ha anzi affermato che sono stati i separatisti filorussi ad attaccare i soldati ucraini, che non hanno risposto al fuoco.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur