Conferma incarichi di presidenza 2021/22, domande in scadenza il 20 maggio

Stampa

Scadono giovedì 20 maggio le domande per la conferma degli incarichi di presidenza per l’anno scolastico 2021/22. Dall’anno scolastico 2006-2007 non vengono più conferiti incarichi di presidenza, fatta salva la conferma degli incarichi già conferiti. Gli aspiranti alla conferma dell’incarico devono presentare domanda, in modalità telematica, all’Ufficio scolastico regionale –Ambito territoriale della provincia in cui hanno la sede di servizio in qualità di preside incaricato nel corrente anno scolastico

Direttiva ministeriale prot. n. 112 del 30-03-2021

NOTA

Dopo le conferme degli incarichi di presidenza, in caso di riduzione dei posti vacanti e disponibili, il Direttore Generale o il Dirigente titolare preposto all’Ufficio scolastico regionale o loro delegati, acquisiscono i nominativi degli eventuali docenti che non hanno trovato conferma sul posto ricoperto nell’anno scolastico 2020-2021 e che abbiano dichiarato di voler essere confermati anche in altra provincia, il punteggio ad essi attribuito nelle graduatorie relative all’anno scolastico 2005-2006 e le province per le quali i medesimi abbiano espresso la propria disponibilità ad essere assegnati.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur