Concorso “Una poesia dal cassetto” a.s. 2023-24: componimenti entro il 10 febbraio

WhatsApp
Telegram

Il Liceo Classico “M.D’Azeglio” di Torino e l’Associazione Culturale Pàidon Pòiesis indicono il Concorso Nazionale “Una poesia dal cassetto” 9 – a.s. 2023/2024. Possono partecipare individualmente gli studenti delle scuole secondarie di 2^grado di tutto il territorio nazionale ed europeo.

Per la sezione “Poesia” ogni partecipante può presentare fino a un massimo di cinque testi poetici a tema libero. È auspicabile che ai testi delle poesie siano allegate illustrazioni autentiche e autografe (non da Internet) in bianco/nero, per conferire alla pubblicazione una veste più attraente.

Per la sezione “Lettera d’amore”, rivolta agli studenti che si vorranno cimentare nella scrittura di una lettera d’amore all’amato/a, ogni partecipante può presentare fino a un massimo di due lettere: ciascuna lettera non dovrà superare le 3.200 battute.

Per la sezione “Disegno” ogni Scuola può inviare un unico disegno a colori, formato A4, con retro indicati i dati dell’autore. Il disegno vincitore verrà utilizzato come copertina del libro che conterrà i testi poetici e le lettere d’amore selezionate.

I componimenti – inediti, autentici e autografi – dovranno essere inviati entro il 10 Febbraio 2024 in cinque copie cartacee, anonime, in plico chiuso, indirizzato a Segreteria del Concorso, c/o Liceo Classico “M. D’Azeglio”, via Parini n. 8 – 10121-Torino.

Regolamento

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso