Concorso TFA Sostegno: tracce svolte per la prova scritta

Stampa

Al termine delle prove preselettive (in fase di svolgimento) saranno pubblicati gli elenchi degli ammessi e il calendario di svolgimento della prova scritta del concorso TFA Sostegno Didattico 2021.

Scopriamo su cosa si baseranno le domande e come prepararsi.

Prova scritta TFA: composizione delle domande

La prova scritta del concorso per le specializzazioni in sostegno didattico viene predisposta dalle singole università sulla base delle indicazioni presenti nel Decreto Ministeriale del 30 settembre 2021.

Le domande riguarderanno uno (o più) dei seguenti ambiti:

  • Competenze socio-psico-pedagogiche (diversificate per grado di scuola)
  • Competenze su intelligenza emotiva (emozioni e stati d’animo nell’alunno; espressione e regolazione dei principali stati affettivi; analisi delle proprie dimensioni emotive nella relazione educativa e didattica)
  • Competenze su creatività e su pensiero divergente (generare strategie educative in ambito verbale, logico, visivo e motorio)
  • Competenze organizzative (organizzazione scolastica e aspetti giuridici)

Come prepararsi

La nuova raccolta di tracce svolte EdiSES per la preparazione alla prova scritta del concorso TFA Sostegno è aggiornata alla sentenza del TAR Lazio n. 9795/2021 che ha annullato il Decreto n.182/2020 e i suoi allegati (Linee guida, modelli PEI).

Il volume affronta tutti gli argomenti previsti dal programma d’esame ed è organizzato nelle seguenti sezioni:

  • Normativa
  • Metodologia didattica
  • Metacognizione
  • Buone prassi
  • Apprendimento cooperativo
  • Laboratori
  • Tecnologie
  • Campi di esperienza
  • Strategie didattiche

In omaggio ulteriori approfondimenti e materiali didattici online.

ACQUISTA

Se vuoi scaricare una raccolta di tracce svolte gratuite, leggi questo articolo

Stampa