Concorso straordinario secondaria: requisiti per partecipare a posti di sostegno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Concorso straordinaria secondaria: quali sono i requisiti necessari per richiedere di partecipare per posti di sostegno. 

Un nostro lettore chiede

Sono un docente al terzo anno di insegnamento, di cui 2 su materia (a20 nella scuola statale secondaria di secondo grado) e 1 su sostegno (in una scuola statale secondaria di secondo grado).
mi sto specializzando su sostegno con il Tfa per la scuola secondaria di primo grado (e non di secondo grado).
potrò partecipare al concorso straordinario su sostegno per un posto nella secondaria di primo grado? è necessario che almeno 1 dei 3 anni sia nella secondaria di primo grado? è necessario che l’anno su sostegno sia nella secondaria di primo grado

Ricordiamo che per il concorso straordinario i posti a disposizione saranno circa 24.000. Questi dovranno essere suddivisi tra posti comuni e posti di sostegno. Non si conosce ancora la distribuzione regionale, anche se possiamo cominciare ad avere un’idea dei posti vacanti.

Concorsi infanzia, primaria, secondaria. In quali regioni e classi di concorso i posti vacanti, prime indicazioni [Ufficiali da USR]

Ciascun docente, se in possesso dei requisiti, potrà partecipare per una regione sia per i posti di sostegno che per una classe di concorso posto comune.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Requisiti per accedere ai posti di sostegno

Requisiti per partecipare alla procedura per il ruolo

  • tre anni di servizio svolti tra l’anno scolastico 2008/09 e il 2019/20 nella scuola statale secondaria
  • uno dei tre anni deve essere specifico, relativo al posto (comune o sostegno) richiesto
  • specializzazione per il grado richiesto

I docenti che stanno partecipando al IV ciclo TFA sostegno potranno partecipare con riserva se alla data di presentazione della domanda non avranno ancora conseguito il titolo. Termine ultimo per specializzarsi 15 luglio 2020.

Il servizio svolto su posto di sostegno in assenza di specializzazione è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermo restando l’anno di servizio specifico. Concorso straordinario secondaria, docenti con servizio tre anni su sostegno. Condizioni per partecipare

Il docente che ci ha posto il quesito non potrà partecipare al concorso per posti di sostegno nella secondaria di I grado, in quanto

  • ha i tre anni di servizio svolti nella scuola statale
  • conseguirà il titolo di specializzazione sostegno per la scuola secondaria di I grado  ma non soddisfa il requisito di
  •  anno di servizio specifico per il sostegno I grado

Non può richiedere neanche sostegno II grado perché il titolo è valido solo per il I grado.

Potrà invece partecipare al concorso straordinario per i posti comuni, classe di concorso A020, perché l’anno svolto su sostegno conta ai fini del conteggio per la classe di concorso.

Concorso straordinario secondaria: requisiti di accesso, programmi prova scritta, abilitazione [AGGIORNATO]

Versione stampabile
soloformazione