Concorso straordinario secondaria, quali saranno i titoli validi? Lettera

Stampa
ex

inviata da Giuseppe Cattanei – Che cosa significa questo compromesso? Come al solito per tenere la poltrona si accettano i ricatti. Avevo scritto “Forza ministra”, ora dico “Si vergogni ministra”.

Che titoli terrete in considerazione? Varrà la tabella dei titoli inserita nel “fu bando” appena gettato fra le ortiche? Varranno i dottorati di ricerca, le lauree con lode, gli assegni di ricerca, gli anni trascorsi nell’insegnamento professionale oltre che i tre anni in quello pubblico, oppure varrà solo il lungo servizio svolto nella scuola pubblica da chi non ha altri titoli da far valere? Quanti poveretti lascerete fuori?

Cosa significa “assumere da graduatorie d’Istituto” prima di fare un concorso? Tanto poi lo faremo dopo. E bravi i “5 stelle”.

Coerenza prima di tutto. E chiarezza, perbacco.

Ancora grazie ministra.
P.s. Ovviamente spero di sbagliarmi e di aver capito male ascoltando il telegiornale.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia