Concorso straordinario secondaria, pubblicazioni scientifiche non inserite nella bozza della tabella titoli

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Bozza bando di concorso straordinario docenti 2019 – valutazione titoli – mancato inserimento delle pubblicazioni scientifiche.

Un gruppo docenti in possesso dei requisiti di accesso utili per partecipare al concorso straordinario secondaria – procedura per il ruolo – fa notare  che nella bozza trasmessa al CSPI della tabella di valutazione dei titoli (Allegato C) non viene prevista la valutazione delle pubblicazioni scientifiche ISSN e delle pubblicazioni editoriali ISBN.

Tali titoli sono stati riconosciuti e valutati in precedenti bando di concorso per l’insegnamento.

La pubblicazione scientifica – scrivono i docenti – rappresenta la principale forma di comunicazione ufficiale della comunità scientifica, tramite la quale i singoli ricercatori o i gruppi di ricerca rendono pubblici i metodi ed i risultati dei propri lavori scientifici.

Tuttavia  proseguono i docenti nel comunicato inviato in redazione – nella suddetta bozza viene dato ampio margine agli aspetti artistici e non a quelli scientifici, creando un vero danno non solo alle case editrici, ma anche ai docenti in possesso di tali pubblicazioni che parteciperanno al concorso senza poter far valutare tali titoli.

Pertanto – concludono i docenti – si chiede di inserire tale valutazione nella tabella dei titoli del bando di concorso 2019.

Concorso straordinario secondaria: requisiti di accesso, prove e programmi, procedura abilitazione [AGGIORNATO]

Versione stampabile