Concorso straordinario secondaria, per abilitazione serve contratto almeno al 30 giugno

Stampa

Decreto scuola, la procedura del concorso straordinario prevede due fasi: una prova scritta da superare con almeno 7/10 e una prova orale con la quale si consegue l’abilitazione all’insegnamento per la classe di concorso considerata. 

Una nostra lettrice chiede

Salve, vorrei chiederle una informazione riguardo alla partecipazione al concorso straordinario ai soli fini abilitanti. 

Ho letto che, per chi concorre considerando l’anno 2019/2020, partecipa con riserva, questa ultima si scioglierà al raggiungimento dei 180 giorni, raggiungibili anche attraverso una supplenza breve e saltuaria.
Ho letto, altresì, che per chi supera il test selettivo, viene inserito in un elenco e partecipa al percorso abilitante solo se ha, in essere, un contratto al 30 giugno o al 31 agosto.
La mia domanda è : per coloro, dunque, che non hanno in essere un contratto al 30 giugno o al 31 agosto, il percorso abilitante si attiverà successivamente? Non riesco a trovare una risposta al mio quesito, all’interno del decreto.
Può aiutarmi Lei?
Fiduciosa di una sua risposta, Le porgo cordiali saluti.”
Requisiti di accesso al concorso straordinario secondaria

Prova scritta docenti scuole statali

  • Sarà selettiva, computer based, con quesiti a risposta multipla su argomenti afferenti alle classi di concorso e sulle metodologie didattiche.  Il programma di esame è quello previsto per il concorso ordinario per titoli ed esami per la scuola  secondaria bandito nell’anno 2016.
  • da superare con 7/10.

Verrà costituita una graduatoria con punteggio prova scritta + titoli

Coloro che si posizioneranno nei 24.000 posti a disposizione

  • avranno ruolo + abilitazione  [i vincitori possono comunque conseguire l’abilitazione prima del ruolo se hanno una supplenza al 30 giugno – 31 agosto]
  • conseguiranno i 24 CFU (se non posseduti) con oneri a carico dello Stato
  • svolgeranno prova orale da superarsi con 7/10
  • conseguimento dell’abilitazione a fine anno prova

Prova scritta docenti scuole paritarie, IeFP e docenti di ruolo

I docenti delle scuole paritarie, IeFP e docenti di ruolo svolgono una  prova scritta selettiva computer based con quesiti a risposta multipla su argomenti afferenti alle classi di concorso e sulle metodologie didattiche
da superare con 7/10.

Elenco non graduato

Comprende i docenti con requisiti scuola statale che hanno conseguito 7/10 alla prova scritta ma non sono rientrati in graduatoria e docenti scuole paritarie, IeFP, docenti di ruolo che hanno conseguito 7/10 alla prova scritta.

I docenti dell’elenco graduato potranno conseguire l’abilitazione

  • se hanno un contratto a tempo indeterminato oppure una supplenza al 30 giugno o 31 agosto nelle scuole statali, IeFP o paritarie (previa regolarità versamento contributi) Non c’è scadenza
  • conseguono i 24 CFu
  • Superano la prova orale per il conseguimento dell’abilitazione. La prova orale si svolgerà prima della  valutazione del periodo di formazione iniziale e di prova e dovrà essere superata  con il punteggio di sette  decimi.
  • contenuti e  modalità della prova saranno definiti con decreto.  I comitati di valutazione sono integrati con non meno di due membri esterni all’istituzione scolastica, di cui almeno uno dirigente scolastico, aiquali non spettano compensi, emolumenti, indennità, gettoni di presenza o altre utilità comunque denominate, né rimborsi spese.
Per la prova di abilitazione, nel decreto scuola non è indicato alcuna scadenza. Ne consegue che la procedura dovrà essere attivata fino a quando tutti i docenti inseriti nell’elenco avranno avuto il diritto a conseguire l’abilitazione.
Naturalmente i docenti di ruolo partecipano alla procedura in virtù del contratto a tempo indeterminato.
Pertanto non è una procedura che si esaurisce nel 2019/20, ma proseguirà negli anni successivi.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Eventuali consulenze vanno richieste a [email protected]

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!