Concorso straordinario secondaria, Fioramonti: a settembre assunti insegnanti formati e con competenze digitali

WhatsApp
Telegram

Il Ministro Fioramonti ha commentato a Radio anch’io questa mattina l’approvazione ieri alla Camera del Decreto legge in material di reclutamento del personale scolastico e degli enti di ricerca. 

“Da una parte abbiamo un numero enorme di supplenti e dall’altra abbiamo la necessità di avere persone sempre più formate. Abbiamo quindi ideato un concorso straordinario per coloro che hanno almeno tre anni di servizio formandoli non solo sulla selezione ma anche nell’abilitazione.

Poi abbiamo introdotto anche una serie di misure sulla digitalizzazione: a settembre avremo quindi migliaia di insegnanti in più, stabili, abilitati e con la formazione di nuove competenze digitali”.

Decreto scuola approvato alla Camera: concorso, precariato, Ata, dsga, IRC, bonus merito, ed civica, dirigenti e molto altro

Concorso straordinario secondaria: 24.000 posti saranno per il ruolo. Le assunzioni avverranno in tre anni (o forse più).

Chi non accede ai 24.000 posti per il ruolo ma supererà la prova scritta con almeno 7/10 potrà partecipare alla procedura di abilitazione.

Per diventare docenti sarà necessario acquisire competenze nella programmazione informatica (coding). Il percorso sarà inserito  nei 24 CFU che sono necessari per partecipare ai concorsi a cattedra.

Il testo passerà adesso al Senato e, se approvato, sarà trasformato in Legge entro il 29 dicembre.

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur