Concorso straordinario secondaria: docenti con servizio solo sostegno ancora esclusi, Ministero apre a possibilità accesso a TFA sostegno VI ciclo

Concorso straordinario secondaria: oggi si è svolto un incontro al ministero. L’amministrazione ha presentato una nuova bozza della procedura per il ruolo. 

Nonostante qualche novità, l’Amministrazione – riporta la FLCGIL –   ha confermato che l’interpretazione della norma per l’accesso ai docenti con tre anni di servizio su sostegno non è cambiata.

Pertanto secondo l’Amministrazione i docenti che hanno svolto almeno tre anni di servizio esclusivamente su sostegno non potranno accedere al concorso straordinario secondaria.

“Tuttavia – prosegue la FCLGIL – vi è la disponibilità a aprire un confronto sul VI ciclo del TFA di sostegno per favorire la partecipazione dei docenti con le tre annualità di servizio su questa tipologia di posto. Questo incontro sarà convocato entro la fine di marzo.”

Il TFA sostegno VI ciclo sarà relativo all’anno accademico 2020/21 e prevederà circa 6.000 posti, dati che dei 40.000 posti già autorizzati dal MEF circa 34.000 sono già stati utilizzati per TFA sostegno IV ciclo e V ciclo.

Concorso straordinario secondaria: requisiti di accesso, prove e programmi, procedura abilitazione [AGGIORNATO]

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia