Concorso straordinario secondaria abilitante, per quali classi di concorso non sarà bandito

Concorso straordinario secondaria abilitante: per quali classi di concorso non sarà bandito.

Informativa al Ministero

Il Ministero, come già riferito, ha fornito ai sindacati un’informativa sul concorso ai soli fini abilitanti, che condurrà all’abilitazione dei docenti precari e non, in possesso di determinati requisiti (leggi articolo di seguito riportato), al conseguimento dell’abilitazione.

Concorso straordinario abilitante: ecco come sarà la prova per docenti con tre anni di servizio in scuola paritaria, IeFP, misto

Regioni e classe di concorso di partecipazione

I candidati potranno partecipare in una sola regione e per una classe di concorso.

Il concorso dovrebbe essere bandito per tutte le classi di concorso, escluse quelle di seguito riportate.

Preparati al concorso straordinario con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Classi di concorso per le quali il concorso non sarà bandito

Il concorso straordinario scuola secondaria abilitante sarà bandito per tutte le classi di concorso, escluse quelle ad esaurimento e quelle i cui insegnamenti non sono più previsti dagli ordinamenti vigenti. Nello specifico, il concorso non sarà bandito per le seguenti classi di concorso:

  • A-66 “Trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica”
  • B-29 “Gabinetto fisioterapico”
  • B-30 “Addetto all’ufficio tecnico “
  • B-31 “Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici”
  • B-32 “Esercitazioni di pratica professionale “
  • B-33 “Assistente di Laboratorio”

Preparati al concorso straordinario con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia