Concorso straordinario primaria: entrano anche gli educatori. Sentenza TAR

Il Tar Lazio ha accolto il ricorso n.254/2019 promosso da un gruppo di educatori delle istituzioni educative di ruolo. Il personale educativo era ricorso al Tar, questa volta, per contestare l’esclusione dal concorso straordinario per accedere ai ruoli del personale docente della primaria e/o sostegno.

Il Tar – ci informa M. Infante di  Legali per il personale educativo – ha inteso accogliere le doglianze del personale educativo, sancendo ancora una
volta l’equivalenza dell’ abilitazione del personale educativo a quella del personale docente della scuola primaria.

La sentenza è la n.9474/2019 e permetterà agli educatori interessati di partecipare alle sessioni suppletive.

Nelle more – conclude Infante – auspichiamo che l’equipollenza sia chiara ed inequivocabile, una volta per tutte, anche ai funzionari del Miur.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Scegli il corso ideato da Eurosofia per acquisire le nuove, indispensabili competenze