Concorso straordinario per il ruolo: come si svolge la prova per le classi di concorso di Lingue. Il calendario

Stampa

La prova del concorso straordinario per il ruolo prenderà il via da giovedì 22 ottobre 2020 per concludersi lunedì 16 novembre. Il Ministero lo ha comunicato con avviso in Gazzetta Ufficiale del 29 settembre. I posti a bando sono 32mila. Analizziamo come si svolge la prova per le classi di concorso di Lingue.

Ai sensi del Bando del 28 aprile 2020 si comunica che le prove scritte della procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno si svolgeranno secondo il calendario pubblicato in data 29 settembre 2020 sul sito del Ministero dell’istruzione.

Scarica il calendario completo per classe di concorso

Il Ministero ha emanato la nota contenente le indicazioni di svolgimento prima dell’avvio della prova computer based. Dal codice candidato, alle operazioni da svolgere subito dopo.

Concorso straordinario al via, cosa devo fare prima e dopo la prova selettiva. Tutti i passaggi. INDICAZIONI MINISTERIALI

A seguire, la nota ministeriale con oggetto: “Indicazioni relative allo svolgimento della prova scritta computerizzata per la procedura straordinaria per titoli ed esami per immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado”:

Nota 01-10-2020

Cosa prevede la prova scritta

Ricordiamo che il Decreto Scuola approvato nel mese di giugno corrente anno ha apportato modifiche nello svolgimento della prova scritta del concorso straordinario per il ruolo, prevedendo NON più  quesiti a risposta multipla ma una prova con risposte aperte.

Procedura straordinaria, per titoli ed esami, per l’immissione in ruolo di personale docente della scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune e di sostegno. Modifiche e integrazioni al decreto 23 aprile 2020, n. 510

  • La prova scritta, da superare con il punteggio minimo di 56/80 sarà computer based, distinta per classe di concorso e tipologia di posto.
  • La durata della prova è pari a 150 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all’art. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Prova scritta posti comuni

La prova scritta per i posti comuni, e’ finalizzata alla valutazione delle conoscenze e delle competenze disciplinari e didattico-metodologiche, nonche’ della capacita’ di comprensione del
testo in lingua inglese ed e’ articolata come segue:

a. cinque quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento;

b. un quesito, composto da un testo in lingua inglese seguito da cinque domande di comprensione a risposta aperta volte a verificare la capacita’ di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Prova scritta posti di sostegno

La prova scritta per i posti di sostegno e’ finalizzata all’accertamento delle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilita’, nonche’ finalizzata a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilita’, oltre che la capacita’ di comprensione del testo in lingua inglese ed e’ articolata come segue:

a. cinque quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilita’, nonche’ finalizzata a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilita’;

b. un quesito, composto da un testo in lingua inglese seguito da cinque domande di comprensione a risposta aperta volte a verificare la capacita’ di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Prova scritta per le classi di concorso di Lingua Inglese

La prova scritta per le classi di concorso di lingua inglese è svolta interamente in inglese ed è composta da 6 quesiti a risposta (5 + 1) aperta rivolti alla valutazione delle relative conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche.

Prova scritta per le classi di concorso di altre Lingue

  • Cinque quesiti a risposta aperta, svolti nelle rispettive lingue
  • Un quesito, composto da un testo in lingua inglese seguito da cinque domande di comprensione a risposta aperta volte a verificare la capacita’ di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Pertanto il quesito in lingua inglese è una costante di tutte le prove, siano che siano svolte in lingua italiana sia che siano svolte in lingua specifica.

I programmi da studiare sono contenuti

Allegato C – Programmi prova scritta
Errata Corrige ​​​​​​​Allegato C – Programmi prova scritta

Concorso straordinario 2020 docenti scuola secondaria: calendario prove, programmi, abilitazione e immissione in ruolo [Lo Speciale]

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia